• Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon

Oscella Felix

© 2017 created by Giorla Giovanni for Atletica Avis Ossolana. Supervisor Conti Silvia                                                          N° Visitatori

 
 

5° TRAIL DEL CALVARIO PER DOTTOR CLOWN VCO

April 28, 2019

Parte del ricavato del 5° Trail del Calvario sarà devoluto all'Associazione Onlus Dottor Clown VCO. 

L’ Associazione nasce nel gennaio del 2010 e ad oggi conta circa una quarantina di volontari di varie estrazioni, mestieri ed età che hanno deciso di offrire tempo, energie ed idee per tutte quelle persone che si trovano a vivere un momento particolare della loro vita. 

L’ Associazione, ispirandosi ai principi della solidarietà umana, si prefigge come scopo di:

• favorire la diffusione dell’ allegria e della gioia negli Ospedali e/o in qualunque luogo di sofferenza attraverso la clownterapia;

• fare emergere il bisogno fondamentale della persona di dare e ricevere amore attraverso l’ ascolto senza giudizio, la comprensione e la fiducia, la condivisione e lo scambio;

• entrare in relazione ed in sintonia con persone di cultura, età, posizione sociale e condizioni fisiche differenti dalle proprie, diffondendo sempre il pensiero positivo e il buonumore.

“Il buonumore aiuta quanto la medicina” è il nostro leitmotiv.

E’ questa la filosofia che spinge Dottor Clown VCO ad offrire comicità ed emozioni ai bambini, agli anziani e a chiunque ne abbia bisogno. 

I Dottor Clown sono persone adeguatamente formate per intervenire efficacemente nelle varie strutture socio-sanitarie e contesti sociali difficili, ovunque ci sia sofferenza, coinvolgendo chiunque abbia voglia di sfidare la propria sofferenza con la forza primordiale della risata.

Il loro operato si basa sui solidi fondamenti scientifici della Gelotologia, la disciplina che studia ed applica le potenzialità del ridere e delle emozioni positive in funzione di terapia, prevenzione, riabilitazione.

E’ stato infatti dimostrato come le emozioni, attraverso complessi meccanismi neuro-endocrini, influenzino direttamente il sistema immunitario, cioè il garante della nostra salute. 

Vengono pertanto utilizzati “strumenti” come la musica, i palloncini, la giocoleria, l’improvvisazione teatrale e naturalmente....il sorriso.

Ogni volontario, durante i turni, si mette in gioco, trova il coraggio di ridere e di mantenere e far emergere il bambino che è in tutti noi, cercando di sdrammatizzare le pratiche sanitarie, alleggerire l’ ansia dovuta al ricovero, ascoltare empaticamente le persone che vogliamo aiutare, trasformare le emozioni negative, farle esprimere, gestirle e portarle al positivo, verso il sorriso, la speranza, la gioia, il riso...

I Dottor Clown sono persone preparate tramite corsi ed aggiornamenti che prevedono lezioni teoriche e pratiche

.

TRAIL DEL CALVARIO 2018: DEVOLUTI 1610 EURO

October 18, 2018

Il Consiglio Direttivo dell’Atletica Avis Ossolana, in sede di bilancio del 4° Trail del Calvario, ha deliberato di devolvere la somma di 1610 euro in beneficenza e offerte per collaborazioni. 500 euro sono stati destinati a Francesco, bambino di Villadossola e starter della manifestazione, il quale necessita di un intervento chirurgico per risolvere un problema motorio, il resto in favore di vari Enti ed Associazioni che hanno collaborato fattivamente contribuendo al successo dell’edizione 2018. Il Consiglio Direttivo coglie l’occasione per ringraziare tutti gli atleti che hanno partecipato al Trail, tutti i volontari, tutti gli atleti dell’Atletica Avis Ossolana, tutti gli sponsor, tutti gli Enti e le Associazioni, L’AVIS comunale ed il Comune di Domodossola nella persona del vice sindaco Angelo Tandurella. Grazie al vostro contributo siamo riusciti a devolvere quanto sopra. Grazie di cuore a tutti.

NUMERI DA RECORD AL 4° TRAIL DEL CALVARIO

October 11, 2018

Record di presenze alla 4^ edizione del “Trail del Calvario”. Riuniti dal motto “E’ tempo di correre insieme”, quasi 400 podisti, molti provenienti da fuori provincia, si sono dati appuntamento nella pittoresca cornice della Piazza Mercato domese. Anche Giove Pluvio, minaccioso sino a due giorni prima, ha deciso di godersi la gara sullo spettacolare percorso, apprezzato dai runners per la varietà paesaggistica e tecnica e la notevole bellezza dei luoghi attraversati.

Alla base del successo della manifestazione, un mix di componenti: la scelta di correre la 17 km a coppie, l’aver comunque offerto una gara individuale sulla distanza di 10 km, il far parte del prestigioso circuito VCO Top Race, la notevole crescita qualitativa del Trail in termini di offerta e professionalità, l’apprezzatissimo pasta party (organizzato dal Gruppo Folk Domese, con l’ausilio dell’Associazione Oscella Felix).

144 le coppie che si sono date battaglia nel Trail lungo, mentre 94 (più l’ormai veterano cane Pedro) i concorrenti della 10 Km. Diverse le emozioni riservate da questa edizione: lo starter è stato dato da Francesco, un bambino di Villadossola al quale è stato devoluto parte del ricavato che si spera possa aiutarlo nelle cure che potrebbero consentirgli di camminare. Forti emozioni lungo il percorso e all’arrivo, dove gli atleti, pur a volte coi volti segnati dalla fatica, a gara appena conclusa non hanno lesinato abbracci, ampi sorrisi e qualche lacrima di soddisfazione.

La vittoria della 17 km coppie miste ha arriso a Varano Paola e Bernardini Mauro (Team Capre & Becchi),quella per le coppie femminili alle sorelle Rapezzi Fabiana e Rapezzi Sara (Team Stambek Gemy),mentre i vincitori della coppie maschili sono stati Mellerio Ruben e Rosa Stefano (Team Tele Codelago). A primeggiare nella 10 km sono stati per le donne Contini Vittoria e per gli uomini Gramegna Alberto (ASD Caddese). Per le classifiche complete, i tempi, e le fotografie della manifestazione si rimanda agli specifici link di questo sito.

Durante la manifestazione sono stati assegnati i premi in memoria di Maurizio Cheula, apprezzatissimo giovane atleta dell’ Atletica Avis Ossolana prematuramente scomparso, e Peppino Bruno, amatissimo ed indimenticato meccanico Domese.

Soddisfattissimi gli organizzatori i quali ricordano che lo scopo della manifestazione è quello di promuovere lo sport, la donazione di sangue tramite l’AVIS, la conoscenza dello splendido territorio e del capoluogo Ossolano.

TRAIL 2018: 1 EURO PER OGNI ISCRIZIONE IN FAVORE DI FRANCESCO

April 04, 2018

Francesco è un bambino di 7 anni di Villadossola, provincia di Verbania. A causa del parto prematuro (nacque a sole 30 settimane di gestazione), una malattia gli ha impedito la motricità, cioè l’uso delle mani e delle gambe. Per fortuna la malattia gli ha preservato l’intelletto: Francesco frequenta la scuola, è sveglio e intelligente e, grazie alle maestre e alle mamme dei suoi compagni, si è ben integrato. Grazie alle cure e alla famiglia, Francesco ha da poco riacquistato l’uso delle mani. Resta il problema degli arti inferiori, ma i medici gli hanno garantito che con un’operazione e tanta tanta fisoterapia, Francesco dovrebbe poter riuscire a camminare e, chissà, aggiungiamo noi, forse un giorno correre insieme a tanti podisti che frequentano questo sito. Le cure purtroppo sono costose. Le maestre di Francesco hanno promosso una raccolta fondi denominata “Il cammino di Francesco”. Si può donare tramite un bonifico con le seguenti coordinate:

 IBAN: IT58 Z030 6945 7501 0000 000 6245

SWIFT: BCITITMM

Nel nostro piccolo, come Atletica Avis Ossolana, abbiamo deciso di devolvere 1 € per ogni iscrizione al prossimo Trail del Calvario. Alla partenza vi aspettiamo in tanti: aiutiamo Francesco a coronare un sogno.

3° TRAIL DEL CALVARIO: DEVOLUTI 800 EURO

October 11, 2017

   A seguito delle iscrizioni del 3° Trail del Calvario, l’Atletica Avis Ossolana ha devoluto 300 € al Centro Aiuti per l’Etiopia di Verbania, mentre, grazie al Pasta Party organizzato dalla Pro Loco Domese e dall’Onlus Oscella Felix, e grazie a parte del ricavato della competizione podistica, sono stati devoluti 500 € in favore dell’acquisto di arredi per la nuova Casa di Riposo di Domodossola.

   Per quanto sopra l’Atletica AVIS Ossolana desidera esprimere un grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione: ai ragazzi autistici del CISS che hanno preparato i 250 pacchi gara, al Comune di Domodossola (in particolare all'assessore Angelo Tandurella), alla Pro Loco di Domodossola, alla Onlus Oscella Felix, al Gruppo Folk di Domodossola con i suoi caratteristici costumi, al centro massaggi Fisio Delta che ha alleviato le fatiche degli atleti all'arrivo, alla C.R.I. di Domodossola, a Don Pierluigi del Calvario, al Collegio Mellerio Rosmini (Don Giuseppe Bonacina), alla Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Domodossola, all'Ente di Gestione dei Sacri Monti, ai ragazzi volontari del Calvario (capitanati da Ginevra Riva), ai ragazzi del Giir d'Andoss (capitanati da Alberto Comazzi), all'AVIS Comunale di Domodossola, ai preziosi volontari dell’A.I.B. Domodossola, al gruppo di "Insieme per Cosasca", nonché a tutti gli sponsor, ai volontari, agli addetti al ristoro, ad amici, parenti e fotografi sul percorso; e un immenso semplice grazie a tutti gli atleti che hanno contribuito al successo della manifestazione e alla beneficenza di cui sopra.

.

3° TRAIL DEL CALVARIO: UNA GIORNATA ENTUSIASMANTE

October 11, 2017

La 3^ edizione del “Trail del Sacro Monte Calvario”, svoltasi domenica 8 ottobre in una fantastica giornata di sole, ha superato tutte le più rosee previsioni. Alla partenza dalla splendida Piazza Mercato si sono presentati 266 partecipanti di cui 213 iscritti alla 17 km.
Tutti positivi i commenti a freddo dopo l’arrivo: il percorso è piaciuto molto ed è stato apprezzato per le sue caratteristiche tecniche e per le bellezze paesaggistiche offerte: dal centro storico del capoluogo Ossolano, al Sacro Monte Calvario, ai sentieri e alle frazioni del circondario tanto cari agli amanti della natura.

Nella 17 km maschile, dopo il passaggio tra le mura del Sacro Monte Calvario, prendeva il largo il forte atleta, ormai domese d’adozione, Vasyl Matviychuk, che si imponeva con il tempo di 1:18:35; secondo arrivato Gabriele Bacchion 1:19:22, terzo Marco Giudici (Team Fisio Delta) 1:21:19, quarto Simone Diviggiano 1:23:47 (Atletica Lario), quinto Alberto Gramegna (Caddese) 1:25:16; sesto Dakhil Mohamed El Amin (Atl. Palzola) 1:25:53, settimo Matteo Ceresa (Salomon) 1:26:54, ottavo Silvio Mellerio (Caddese) 1:29:07, nono Federico Bruno (Sci Club Antigorio) 1:29:07 e decimo Michel Cagnacci (Caddese) 1:29:27.


Nella 17 km femminile vince la favorita Hur Michela (Insubria Sky Team) 1:43:43, seconda Elisa Masciocchi 1:46:06, terza Eugenia Giorgia Vasconi 1:48:13 (Insubria Eolo); quarta Alessandra Pescini 1:48:49, quinta Manuela Stoppini 1:49:11, sesta Moia Monica (Bognanco) 1:54:08, settima Chiara Cerlini 1:55:55, ottava Arianna Matli 1:56:07, nona Stefania Ramada (Valdivedro) 1:57:37 e decima la nostra portacolori Francesca Gallone (Atletica Avis Ossolana) 1:58:04.


Sempre nella 17 km, oltre al gruppo più numeroso Memorial Angelo Petrulli vinto dalla A.S.D. Caddese Monique Girod, sono stati premiati anche il primo iscritto Pietro Lovisi (Castellania), il più anziano Bottelli Sandro (Gravellona) e la più anziana Cristina Valsesia (Castellania). I premi a sorteggio Memorial “Peppino Bruno” sono andati a Manrico Giavina (Genzianella) e Tiziana Duca (Frattini).


Nella 7 km maschile, ha vinto Giuliano Bossone (Caddese) 33:47, secondo Roberto Giacomotti (Bognanco) 35:00 e terzo Leonardo Appetito 35:30.
Nella 7 km femminile, ha vinto la grandissima Paola Varano (Bognanco) 37:52 e quinta assoluta, davanti a Raz Lepori 45:52 e terza Camilla Bottura 46:54.
Nella Nordic Walking premiato come gruppo più numeroso una bella famiglia con il bel cagnolino al seguito. 

Tutti gli sforzi organizzativi, sono stati ampiamente ripagati dai sorrisi dei partecipanti  e i numerosi apprezzamenti fungeranno da stimolo per organizzare con entusiasmo la 4^ edizione del Trail del Calvario 2018!

I PACCHI GARA PREPARATI DAI RAGAZZI DEL CENTRO "SESAMO" DI PALLANZENO

September 29, 2017

Saranno 10 ragazzi ospiti del Centro Diurno per autistici “Sesamo”  di Pallanzeno (gestito dal CISS, Consorzio Intercomunale dei Servizi Sociali) a preparare i 250 pacchi gara del Trail, con l’ausilio degli assistenti sociali e dei volontari del Centro. La struttura socio terapeutica educativa è nata poco pù di 2 anni fa e si è da subito rivelata di grande aiuto per coloro che vivono la condizione di autismo. Come Atletica Avis Ossolana siamo grati di ricevere questo prezioso aiuto, un grande valore aggiunto che va ad arricchire il pacco gara.

PRESENTATO IL 3° TRAIL DEL CALVARIO

September 28, 2017

Giovedì 28 Settembre 2017 alle ore 18:00, presso la sala consiliare del Comune di Domodossola, si è svolta in un clima disteso la conferenza stampa di presentazione del Trail del Sacro Monte Calvario edizione 2017. A fare gli onori di casa il vicesindaco, nonché Assessore alla Cultura, Turismo e Sport, Angelo Tandurella. Oltre al Consiglio Direttivo dell'Atletica Avis Ossolana, che ha illustrato il Trail in dettaglio, erano presenti diversi organi di Stampa, il presidente dell'AVIS domese Luca Consonni, diversi volontari di Enti ed Associazioni che collaborano alla realizzazione del Trail e alle manifestazioni a corollario, diversi collaboratori dell'Atletica Avis Ossolana. Un grazie a tutti per aver presenziato.

TRAIL 17 KM: PREMIO "ANGELO PETRULLI - UNA VITA PER LO SPORT" AL GRUPPO PIU' NUMEROSO

September 03, 2017

Una vita per lo sport. La capacità di aggregare attorno a se, in un campo sportivo, uno stadio, un palazzetto, una palestra, persone con handicap fisici e non. Una forza di volontà enorme racchiusa in un grande sorriso. E’ difficile trovare gli aggettivi per sintetizzare chi era Angelo Petrulli. Di certo per avvicinare le persone allo sport ha fatto tanto. Per unirle, far loro condividere gioie e sofferenze, sconfitte e trionfi, emozioni irripetibili che solo lo sport sa dare. Solo lo sport e persone come Angelo. E’ per questo che abbiamo deciso di premiare il gruppo più numeroso della 17 km con un premio a lui dedicato. Perché se un gruppo si presenta numeroso, significa che ha saputo aggregarsi, unirsi sotto un unico spirito ed un'unica bandiera. Quella dello sport. Quella di Angelo.

"VCO AZZURRA TV" E "DISTRETTO TURISTICO DEI LAGHI" FILMERANNO IL TRAIL

September 03, 2017

L’emittente “VCO Azzurra TV” ed il “Distretto Turistico dei Laghi” saranno presenti con propri operatori Domenica 8 Ottobre per filmare alcune fasi del Trail. “VCO Azzurra TV” curerà inoltre un servizio di presentazione dove saranno illustrate tutte le novità dell’edizione 2017 del Trail e fornite tutte le informazioni inerenti la manifestazione.

Please reload